Crea sito
Get Adobe Flash player

Copia il codice qui sotto per prelevare
il mio banner versione Miu fantasy,
sarei contenta se mi lasciassi
un messaggio per dirmi che l'hai prelevato.

Misure 250x100px





Copia il codice qui sotto per prelevare
il mio banner versione Love fantasy,
sarei contenta se mi lasciassi
un messaggio per dirmi che l'hai prelevato.

Misure 250x100px




Copia il codice qui sotto per prelevare
il mio banner versione Sirena,
sarei contenta se mi lasciassi
un messaggio per dirmi che l'hai prelevato.

Misure 250x100px




Copia il codice qui sotto per prelevare
il mio banner versione Alice,
sarei contenta se mi lasciassi
un messaggio per dirmi che l'hai prelevato.

Misure 250x100px




Copia il codice qui sotto per prelevare
il mio banner versione Love,
sarei contenta se mi lasciassi
un messaggio per dirmi che l'hai prelevato.

Misure 250x100px




Copia il codice qui sotto per prelevare
il mio banner natalizio,
sarei contenta se mi lasciassi
un messaggio per dirmi che l'hai prelevato.

Misure 250x100px

----------------------------------------------------
Tutti i gadgets presenti in questo blog e molti altri,
li trovate Qui oppure in tema delle feste Qui !!
Visitate entrambi i siti ci sono tantissimi gadgets
PRELEVABILI , FUNZIONANTI E FREE!!
----------------------------------------------------

Immagine2Buonasera a tutti i viandianti del web!

Oggi vi vorrei parlare di un film portato al cinema da Spielberg , tratto da un libro, ovviamente Disney. Questo film l’ho trovato quasi una poesia cinematografica, spiega anzi no, fa capire come la gentilezza possa essere nata dalla solitudine, è quasi come il desiderio di non sentirsi orfani delle emozioni porti a “volere” il contatto, anzi il tocco, con l’altro. E questa poesia si esprime nella ricerca e cattura dei sogni , nella loro fabbricazione e realizzazione. E allora chi meglio di Spielberg può portare tutti in un mondo irreale , con la leggerezza e la speranza che solo i suoi film possono portare?

Il filo rosso che connette tutto il film sono sia le parole (anche le sgrammaticate del gigante) e dello stupore , soprattutto della piccola Sophie che fanno si da poter allontanare le paure , le paure che sono nascoste nel mostro della solitudine, la paurea dell’altro , la paura della guerra e del diverso .

Secondo me, è un capolavoro, delicato che tocca il cuore, malgrado incassi e critiche non l’hanno fatto emergere come vorremmo in molti.

Io lo consiglio per tutte le età… perchè un film cosi “gentile” da tempo non lo vedevo…

Trama: Il GGG è un gigante, un Grande Gigante Gentile, molto diverso dagli altri abitanti del Paese dei Giganti che come San-Guinario e Inghiotticicciaviva si nutrono di esseri umani, preferibilmente bambini. E così una notte il GGG – che è vegetariano e si ciba soltanto di Cetrionzoli e Sciroppio – rapisce Sophie, una bambina che vive a Londra e la porta nella sua caverna. Inizialmente spaventata dal misterioso gigante, Sophie ben presto si rende conto che il GGG è in realtà dolce, amichevole e può insegnarle cose meravigliose. Il GGG porta infatti Sophie nel Paese dei Sogni, dove cattura i sogni che manda di notte ai bambini e le spiega tutto sulla magia e il mistero dei sogni.

 

Altri interessanti Articoli:

bc89)E quando sei a casa e in tv non fa niente… il vuoto comisco e tu sotto alle coperte hai già visto tutti i telefilm in lingua originale, cosa fai?

Ma si, vediamoci un anime subbato dai fans e così che ho conosciuto Norn 9 !

Ma di cosa si tratta?

Di un anime tratto da un video gioco, fantasy ed harem invertito (anche se ci sono 3 ragazze in totale considerando anche la protagonista).

Sono una serie che consta di 12 episodi .

Trama : La storia seguirà le vicende vissute da uno studente di nome Suzuhara Sorata, il quale viene trasportato in un mondo diverso e alternativo, un mondo che ricorda un misto fra l’epoca Meiji e quella Taisho. In questo strano luogo, il nostro protagonista si unisce ad un gruppo formato da 3 ragazze e 9 ragazzi, per fare un viaggio a bordo della Norn, una nave misteriosa, contenente una mini-città ed in grado di navigare in cielo. Come si evolverà la situazione?

Gli episodi hanno una narrativa un pò lenta e quasi tranquilla regalando pochi colpi di scena, infatti solo verso i capitoli finali ci sarà una corsa con colpi di scena e rivelazioni che si susseguiranno a raffica. Peccato che i protagonisti non siano stati bene caratterizzati, purtroppo delle loro singole storie se ne conosce pochissimo, almeno sono stati evidenziati i rapporti tra i singoli “quelli più importanti ai fini della storia”.

Non sò minimamente il gioco da cui sia tratto come sia, ma devo ammettere che di questo anime mi ha colpito l’espressività dei volri dei personaggi e i colori vividi, accessi.. quasi brillassero di luce propria.

La storia sarebbe stata più bella se fossero stati 24 episodi e non 12 , troppo pochi per dare un buon sviluppo e ritmo alle vicende.

Mi è piaciuto, ma con tanti “ma e se“.

(Ovvio la coppia centrale Koharu e Kakeru sono la mia preferita!)

Norn915

Immagini della serie…

 

 

 

Altri interessanti Articoli:

qedf0E oggi che fai? Studio!!! Ma come, non avevi da tempo terminato l’università? Si ma, sai la mia professione bisogna sempre studiare!

Ah…. si si è la solita fortuna!!! Comunque, mi aggiorno su ciò che c’è di nuovo nel mio lavoro, ma un occhio è fisso da qualche giorno su un sito di acquisti che ho cominciato da poco ad utilizzare! Ho voluto testare prima qualcosa che non fosse legato strettamente agli abiti ma agli accessori, poi testerò anche quello!

Di quale sito parlo? Zalando   

E come mi sarà mai venuto in mente? Perchè non ho tempo!

Allora, avendone sentito parlare in positivo, ho deciso di comprare anch’io qualcosa. Ho optato per una borsa di Anna Field in eco pelle. Un modello di borsa un pò piccolo rispetto al mio standard. Solitamente sono abituata alle Big Bag , perchè sono abituata a portare il mondo intero in esse, anche degli oggetti di lavoro, per non portare la doppia borsa. Quindi normalmente le amo molto capienti. Passiamo alle caratteristiche della borsa:

E’ borsa a mano color cognac , altezza 26 cm , lunghezza 33 cm, ampiezza 13 cm e manico 20 cm. Con cerniera , stoffa fantasia flowers interna con scomparto a cerniera per cellulare. Grazioso il ciondolo posto di lato alla base del manico. Anche internamente porta la scritta “Anna Field”. La manifattura è buona anche le cuciture precise, insomma una bella borsetta e il prezzo non è esagerato 35 euro (se ordinate con i saldi potreste risparmiare anche un bel pò). Le spedizioni ed il reso sono gratuite.

Credo di fare altri acquisti, per ora dò un 10 al prodotto (qualità/prezzo) e 10+ alla serietà del sito, sia dello spedizioniere (entro 3 o 5 gg lavorati) e rispettano. Quindi è stata un ottima esperienza e la consiglio. Fatevi un giretto e date un occhio creando la lista dei desideri e ogni giorno, registrandovi, potrete vedere le news in arrivo.

Questa recensione è dovuta ad una esperienza personale: ne’ il marchio ne’ il sito mi hanno pagato (con sconti o merce ) per parlare di loro.

anna_field _borsa1b

anna_field _borsa1

 anna_field _borsa1c

 

 

 

 

 

 

Altri interessanti Articoli:

3f0Buon pomeriggio!!!

Prima novità grafica di febbraio, dopo la sezione di San Valentino chiusa oggi , ma nuovamente attivabile tra 364 gg (ahahhaha) , vi porto all’attenzione della riapertura della sezione grafica di holydayonfantasy dedicata alla festa della donna.

E’una piccola sezione dedicata anche questa volta ai gadgets per siti e cartoline virtuali realizzati da noi. Sono realizzati con materiale reperito in rete e quindi mantiene il copyright originale, noi ci avvaliamo solo della paternità intellettuale della rielaborazione grafica.

Sono : Calendari, Orologi, tag marque e tag libro da inserire nei vostri siti/blog/forum tramite il codice prelevabile liberamente dalle pagine.

E’vietato il cambio copyright e la copia del gadget spacciandolo per vostro.

Vi lascio un anteprima dell’index dedicata a questa giornata.

 

ante_donne

 

 

Altri interessanti Articoli:

FALLEN_06023.CR2

Salve Salve!!

Oggi vi voglio parlare di un film che ho visto pochi giorni fa (in realtà settimana scorsa), un film tratto da un urban-fantasy che è omonimo del libro : Fallen.

Il film tratto da questo romanzo l’ho visto con un pò di diffidenza, perchè avendo letto il romanzo ho sempre pensato personaggi e ambientazioni diverse da quelle lette, diciamo che l’unica cosa somigliante è l’aspetto tetro e freddo che si percepisce nel romanzo.

Trama : ha per protagonista Lucinda “Luce” Price, una diciassettenne molto determinata che apparentemente sembra vivere una vita normale, fino a quando non viene accusata di un crimine che non ha commesso. Spedita al rigido riformatorio Sword & Cross, Luce si trova a essere corteggiata da due ragazzi, ai quali si sente inspiegabilmente legata. Sola e perseguitata da strane visioni, Luce inizia a svelare dei segreti legati al suo passato e scopre che i due giovani sono angeli caduti che si contendono il suo amore da secoli. Luce dovrà far chiarezza nei suoi sentimenti e scegliere da che parte schierarsi in un’epica battaglia tra Bene e Male per difendere il suo vero amore.

Le scene sono molto semplificate, la figura della protagonista , banale e stordita si aggira nelle varie scene del film, come se non conoscesse nulla dell’immagine di Lucinda nata e presente nel romanzo. Le scene sembrano discontinue e altro elemento che infastidisce sono i continui riferimenti agli altri volumi che compongono la saga, piazzati in momenti sbagliati e che, senza alcuna spiegazione, non fanno altro che confondere lo spettatore. Trama davvero inconsistente e priva di significato.

Che dire, meglio anche in questo caso il libro.

 

 

Altri interessanti Articoli:

b618b5b88f60244cc88a08acf00b0931Buon pomeriggio a tutti!!

Oggi vorrei parlare di un argomento un pò frivolo, ovvero : make up!

Vi voglio parlare degli smalti wycon, che sul sito vengono venduti a 3,90 con sconto 2,90 euro.

Devo dire che nei negozi il “Nail Lacquer” sono venduti a 2,90 euro ed il rapporto qualità prezzo è ottima. Ottima la stesura del prodotto , sono entrambi numero: 115 e 117 non si tratta di smalti opachi né perlati, non ci sono glitter di alcun tipo, nella boccettina sono contenuti 10 ml di prodotto, scadenza di 24 mesi dall’apertura..  boccetta in vetro squadrata e tappo cilindrico molto simili ai kiko. Sono ottimi smalti nella coprenza , anche una stesura raggiunge una accettabile coprenza è abbastanza lucido ma consiglio l’applicazione di un top coat che ne aumenta la lucentezza.

Ha una durata media, tre giorni senza che si scheggi , se non vengono impegnate le mani in lavori con l’acqua.

In definitiva, lo consiglio come un ottimo prodotto considerando il prezzo. Fateci un pensierino!

smalti

 

Altri interessanti Articoli:

Si parte!

Avete gia’ in mente la prossima meta viaggi? Che sia una vacanza estiva o un lungo week end (che quest’anno i ponti son favorevoli).Se avete intenzione di visitare una meta che possa farvi apprezzare paesaggi incantevoli e una architettura diversa da quella ritrovata in tanti paesi tipo Francia e Austria , io opterei per il Portogallo, ci avete mai pensato? Questo stato mi è rimasto nel cuore fino dalla prima visita fatta qualche anno fa nel periodo estivo , ricordo che andavo ancora all’università , ed è stato per me uno dei viaggi più belli. Conosco benissimo sia Lisbona e dintorni che Porto e dintorni. I miei viaggi sono sempre progettati attraverso uno studio di guide (cartacee e on line) del posto da visitare, quindi programmando sempre qualche settimana prima l’itinerario riesco sempre a vedere qualunque monumento o museo io mi sia prefissata di vedere. Il Portogallo è una bellissima terra, in cui potrete trovare nell’architettura grandi influenze spagnole (è stata dominata a lungo dalla Spagna per questo non hanno con loro un buon rapporto) , ma che comunque hanno dato largo spazio anche allo sviluppo della loro arte. La città che mi ha colpito di più è stata Lisbona, ma l’anno scorso mi son innamorata anche di Porto. Sono due città tra loro molto vicine nella loro architettura entrambe nascono su foci di fiumi, entrambe nascono su colli ed entrambe sentono l’influenza dell’oceano , così vicino che a Porto fa mutare il clima come a Lisbona nel giro di pochi minuti. Sono entrambe molto belle sia nella parte nuova che vecchia, esse si fondono in modo perfetto, tanto da farvi respirare un aria differente da quella che io ho notato nei miei precedenti viaggi. Se siete intenzionati a visitarle con i dintorni dovrete restare più di 4 giorni, perchè a mio parere meritano anche le zone circostanti , spesso vi sembrerà di essere immersi nel paese delle favole.

Oggi vi voglio parlare di Porto, la città visitata nel 2016.

Porto centro 

La città nasce sulla sponda settentrionale del fiume Douro a pochi minuti dall’Oceano, è una delle città più industriali del portogallo, infatti da non dimenticare che essa è la città di nascita dell’omonimo vino. Infatti sono molto tipiche sul fiume le barche che trasportano le botti verso i magazzini che si trovano sulla rifa opposta alla città. Sembra e non voglio essere blasfema, ma una Venezia più commerciale, per via di queste barche che vedrete ormeggiate lungo il fiume è detta anche Oporto (dizione Spagnola che si leggerebbe o porto ovvero il porto) .

Come arrivare alla città (proponendovi il modo con cui io ci sono arrivata):

Areoporto Francisco sa Carneiro che dista esattamente 11km , vi consiglio la comodissima metropolitana la linea E (che poi imparerete che al centro storico ci passano tutte le metro correndo parallele tra loro) direzione Stadio do Dragao, il biglietto costava nel 2016 euro 2,50 e viene preso comodamente alle macchinette dove troverete anche simpatici vigilanti che se non capite vi aiuteranno a selezionare tutto, ma credetemi sono molto intuitive e sono selezionabili tutte le lingue. La card che vi viene consegnata è ricaricabile ogni volta, il mio consiglio è di caricarla di poche corse perchè la città è percorribile a piedi, il biglietto non era tanto elevato, qualche centesimo al di sopra di un euro. Il tempo per arrivare al centro storico sono 30′ , le metropolitane sono il mezzo più veloce da utilizzare a Porto, sono molto pulite , puntuali e soprattutto c’è tanta vigilanza, quindi vi sentirete sicuri anche dopo le 22 a prenderla, sono sempre affollate.

Compagnie utilizzate : Swiss Air e lufthansa facendo scalo all’andata a Zurigo e ritorno Francoforte (ottime compagnie con vantaggiose offerte soprattutto nei pacchetti estivi).

Cosa vedere (se restate quattro giorni):

porto12La città è arroccata in collina e quindi è densa di salite irte e discese , tra i vicoletti e i palazzi non più alti di due o tre piani. Quello che vi renderà la visita piacevole sono gli scorci che avrete girando per i vicoletti, che a tratti vi potranno far vedere il fiume che brilla sotto il sole o palazzi preziosi che dal bianco intenso del marmo al marrone del tufo vi renderanno suggestivo ogni vicolo.

La prima piazza che merita è Praca da Libertà, piazza in cui si trova la Statua Equestre di Dom Pedro IV, vi stupirà la grandezza della piazza , dove affacceranno edifici molto belli, tra cui da visitare un mc donald che vi piacerà per lo stile molto particolare.

Da vedere anche Praca do Municipio, la piazza in cui si trova il Municipio e la chiesa Da Trinidade. E a pochi passi da lì Praca da Republica. Purtroppo io l’ho trovata chiusa anche nei giorni successivi , io ho visitato Porto dal 16 Agosto fino al 24 Agosto, quindi potreste essere più fortunati di me. 

Seguendo la strada vi troverete i giardini di Infante Enrico , dove potrete vedere il Palazzo della Bolsa (da visitare gli interni spettacolari, alle cui spalle c’è l’oratorio di San Francesco (da cui potrete prendere il tram 22 che vi porterà al faro di San Michele sull’oceano) definita dall’Unesco patrimonio dell’umanità, difronte ai giardini sorge Mercado Ferreira Borges dove troverte il pomeriggio e la mattina ai piani superiori ristoranti aperti.

Se vi incamminate lungo uno dei coli verso il fiume entrerete in una delle parti più belle di porto la Ribeira,  che costeggia il fiume, sono tutte casette colorate, che danno allegria, vicoli stretti e localini che animano a tutte le ore il passeggio di turisti stanchi. Se passeggiate lungo il fiume vedrete le barche che trasportano botti piene di Porto sotto il Ponte Dom Luis I , progettato da Eiffel, percorribile sia dal basso , ovvero al livello dove passano le auto, ma anche dall’alto e potrete avere una visione della città e del fiume migliore, costeggerete i binari della metro. Sarà piacevole perchè se andate d’estate è molto ventilato, si arriva tramite la collina della Cattedrale del Se , che domina anch’essa tutta Porto, molto suggestiva di epoca bizantina e barocca negli interni. Sempre nel centro storico ci sono la stazione Di Sao Bento da cui partono treni e treni metropolitani verso alcune caratteristiche zone nei dintorni di Porto, la stazione è molto belle perchè è interamente circondata da splendide scene di vita quotidiana su azulejos la ceramica tipica del Portogallo e della Spagna. Una chiesa molto simile anch’essa decorata con azulejos con tutta la vita di San Francesco sulle due facciate ovvero la Capela de Santa Catarina. Continuando a scoprire il centro storico possiamo visitare Torre dei Clerici e la Cattedrale alle spalle, dove potrete vedere di fronte la chiesa do Carmo addossata alla chiesa dell’Assunsion , la chiesa del Carmo era stata dichiarata come porta santa del giubileo del 2016 . Da non perdere la Libreria Lello (fila lunghissima se siete in due vi consiglio uno fa la fila per i biglietti, botteghino difronte, e l’altro fa la fila per l’ingresso in libreria). Si dice che abbia ispirato l’autrice nella stesura di Harry Potter. Da non perdere la Chiesa della Misericordia e difronte troverete il museo delle marionette. Se vi va di andare a passare una giornata sull’oceano senza spostarvi tanto basterà prendere la metro e scendere a Senhor de Matosinhos , l’ingresso alla spiaggia è free , non ci sono lidi quindi senza affittare ombrellone e sedie sdraio come da noi, l’acqua il 15 di agosto era ghiacciata, solo queso vi dico! ^_^

Dove mangiare e cosa mangiare:

Ci sono tantissimi localini lungo la Ribeira molto carini e alcuni lungo la Rua da Flores (questa zona ragiungibile dalla fermata metropolitana di San Bento) dove oltre tantissimi negozi di souvenir potrete trovare tantissimi localini.

Cosa mangiare: vi consiglieranno la francesigna questa pietanza è una sorta di torre composta da varietà di carne che noi comuni mortali non avremmo mai pensato di abbinare , sono fette di carne arrostita, salsicce e salumi, conditi da formaggio e uovo (nella versione completa) tutto navigante e ricoperto da una salsa leggermente piccante, insomma se la dividete per due può essere digerita, altrimenti è immangiabile. Quello che è ottimo è il pesce , calamari e baccala che è il loro piatto nazionale , buona anche la carne a piatto che vi sarà servita con contorni di verdura e riso pilaf .

Ottimo il vino sia il bianco che il vino porto che è più liquoroso. La pasticceria si orienta su dolci con crema riso e cannella .

Spero vi sia piaciuto questo primo tour di Porto.

Curiosità: Si vedono tanti gatti per la città e tantissimi gabbiani che camminano tra la gente come i nostri piccioni.

porto2 porto3 porto4 porto5 porto6 porto7 porto8

 

 

Altri interessanti Articoli:

cinemaIl cinema.. è uno dei piaceri almeno da concedersi una volta o due volte l’anno, io personalmente quando posso e se c’è un film che valga la pena vedere, mi fiondo di corsa , amo soprattutto vedere film che siano con buon effetti (audio e video) , tipo prediligo i fantasy, i fantascienza e perchè no anche i catastrofici.

Però devo ammettere che ho mosso anche la mia “bradiposità” anche per film horror, ma per quelli che davvero potessero valere la pena. Io amo come cinema i multisala quindi gli space li adoro anche perchè hanno una grande varietà di titoli e sale e per mia fortuna uno non è lontano da casa mia.

Vorrei trovare con voi in questo post (anche per ricordare di scrivere un minimo di quattro chiacchiere su quello che vedo) tutti i titoli che ci aspettiamo per il 2017 (almeno quelli che io reputo a mio gusto degni di esser visti sul grande schermo), vi va di saggiare le nuove uscite?

1)Assassin’s Creed

ass_crQuesto è uno dei classici film in voga in questi ultimi anni, ovvero riportare al cinema la storia tratta da un video gioco (già fatto qualche anno fa per Il principe di Persia e Warcraft, personalmente ho visto entrambi e mi son piaciuti, questo in uscita nel 2017 con protagonista Fassbendere sembra promettere bene agli appassionati del genere, io non sò se lo vedrò se piace al mio ragazzo magari ci potremmo anche fare un pensiero. Il trailer non è male, anche perchè riflettendo : se un videogioco quando viene pubblicizzato le scene che lo raccontano sembrano film , non vedo strana l’idea di ripotare la storia al cinema.

 

 

2) Justice League 

justice_lUno dei seguiti per gli amanti del genere e questa volta sul grande schermo dopo la Marvel scende in campo la casa DC Comics con i suoi super eroi.

Superman e Batman già protagonisti nel film omonimo con un Vs in più nel 2016 tornano accompagnati da altri super eroi già preannunciati nel finale nascosto del film precedente. Io personalmente non li amo molto (eppure ho visto tutti gli Avengers, Capitan America, Hulk, Iron Man, Thor e i guardiani della galassia perchè al mio ragazzo piacciono) però devo ammettere che il precedente non mi è piaciuto molto quindi lo guarderò con diffidenza.

 

3) La bella e la bestia

bella_bLa fedeltà al cartone della disney sarà mai così spiccata nel nuovo film targato Disney? Ebbene si, musiche , ambientazioni e personaggi sono così fedeli al cartone che si preannuncia per chi ha amato il lungometraggio vecchio un vero spettacolo. Io ho già visto al cinema Maleficent e Cenerentola e devo ammettere che aspetto con ansia questo nuovo film targato amore e magia della Disney.Una favola bellissima (tratta da un romanzo) che tentarono anche di portare credo nel 2015 anche il cinema francese sullo schermo con Vincent Cassel , che a me non ha fatto impazzire , ma comunque è un buon film favolistico. (favolistico???ohibò)

 

 

4) Guardiani della Galassia 2 

guardian2posterFinalmente rivedrò il piccolo Groot e Rocket raccoon, che personalmente a me fanno tanta simpatia nell’ultimo trailer. Credo e spero che sia carino come il precedente , questa volta il film si colloca temporalmente a qualche mese dopo il primo film e questa volta la trama è incentrata sulla ricerca del padre di Peter che a quanto pare (sempre nel primo capitolo) era un “pezzo” grosso dello spazio e forse forse un pò si è anche capito chi sia!

Che dirvi, io spero di andarlo a vedere.

 

 

5) Alien: Covenant

alien_covenantEro indecisa se inserirlo, ma non credo di andarlo a vedere. Di questa lunga lunga lunga saga ho visto al cinema solo “Prometheus” che pare questo sia il prequel.

Quindi è un secondo prequel??? (Io credo che questa saga abbia “campare” una generazione intera tanto che è lungo) Il primo non mi è piaciuto, quindi ci andro? Ni!!!

 

 

 

6) IT 

It-remakeE che dire??? Tutto il mondo lo aspetta ed io con loro. Io che ho amato It romanzo e film (io adoro S.King) , in Italia dicono potrebbe uscire nel 2017 i trailer che passano promettono molto molto bene! Pennywise interpretato da Bill Skarsgard nel trailer da grandi potenzialità .. e ci si aspetta un gran film. Sarà il solito flop dei remake oppure sarà epico? Ai posteri ardua sentenza.

 

 

 

 

7)  Star Wars Episodio VIII

starwarsNuovo capitolo della saga Star wars e che dire di più, devo aggiungere altro?

 

 

 

 

 

8)  Annabell 2 

annaIl seguito di uno dei film horror creepy in voga in questi anni (di cui ho visto anche il primo e tutti i prequel e film collegati ad esso), sembra una trama che non regge tanto rispetto al primo e non sò quanto possa essere bello al cinema. Da vedere ? Ni.

 

 

 

 

8)  Pirati Dei Caraibi , la vendetta di Salazar

imagesE che ve lo dico a fare io adoro questo pirata e Depp , Jack Sparrow si trova a dovere affrontare una flotta di marinai fantasma guidati dal capitano Salazar, fuggiti dal Triangolo del Diavolo per ucciderlo.Jack si avvia alla ricerca del leggendario tridente di Poseidone che può diventare la sua unica speranza di salvezza, stringendo un’alleanza con l’astronoma Carina Smyth e il giovane marinaio reale Henry. Sembra promettere il film , a me son piaciuti tutti (quelli con il co-protagonista Orlando Bloom ) , quello con Penelope Cruz non tanto in verità, posticipato a quest’anno per la mole di soldi spesa, si promette da solo come un gran film, vedremo!

 

 

Vi segnalo inoltre: Split e Rings che non credo vedrò.

Trailer della Bella e la Bestia.

 

Altri interessanti Articoli:


gif1 Arcane Meraviglie!
WebMaster MTgraphic - Fantasylandgraphic, che ha l'hobby della grafica, dell'Html e della fotomanipolazione!Una piccola oasi grafica e fantasy!
--------------------------------------------
Un giorno senza un sorriso è un giorno perso.
Charlie Chaplin!!
--------------------------------------------


--------------------------------------------
Alimenta il nostro blog, commenta i nostri post!
I commenti sono linfa vitale !!
--------------------------------------------

Ultimi argomenti

I miei libri Preferiti

Il libro che sto leggendo

wondrous_strange_livingston_fazi_fate

743b1abd76bc4fbe9b6df5427a0d08fb1459904360_full 75764l
porto

Seguici su facebook

Votami



Tubes



° Prima regola: L'educazione! Poichè questa non è casa vostra siete pregati di non usare un linguaggio scurrile.
° Seconda regola: Non è gradito ne' lo spam ne' il blogwalking
° Terza regola: Non sono graditi ne' blog/siti a scopo di lucro e/o con contenuti pornografici ne' pedopornografici , razzisti o inneggianti a violenza singola o collettiva
° Quarta regola: Se siete qui per spammare o infastidire siete pregati di cambiar aria, poichè i vostri ip sono registrati all'ingresso del blog..
° Quinta regola : Gli scritti (che siano essi pensieri o poesie) e grafica presenti in questo blog, ove non sia specificata una diversa fonte, sono di mio copyright e non sono riproducibili( ne' interamente ne' in parte) senza il mio consenso e senza il mio copyright.
♥♥Grazie!!♥♥
Vuoi aprire un sito e non conosci il linguaggio HTML?
Vuoi aprire un blog su blogger o su altervista e non ti piacciono i template di default?
Ti piace il genere Fantasy?
Vuoi pubblicizzare i tuoi lavori (Grafici/ Disegni o Dipinti/ Gioielli/ Decoupage ) e vorresti un sito su misura e non sai da dove iniziare?
Desideri dei WEB GADGETS unici per rendere speciale il tuo angolino nel web?

Sei nel posto giusto, CONTATTAMI!
Qui troverai l'anteprima di tutti i piu' bei prodotti grafici di Fantasylandgraphic - MTgraphic


Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia.

Questo template HTML è stato realizzato con un programma di autocomposizione specifico per wordpress e blogger .

Le immagini ed i gadget sono dove apposta la firma di MTgraphic per paternita' intellettuale della rielaborazione grafica.

Le immagini originali, trovate in rete, restano di proprietà degli autori.

"Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001"

Al Chiaro di Luna!
















Informativa estesa sui cookie leggi:
QUI

Users on page

Now online: 1
Overall: 27900